Scienze Politiche e Relazioni Internazionali

Perché studiare Scienze Politiche e Relazioni Internazionali

Il corso di laurea triennale di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali è unico nel suo genere, in quanto dà ampio spazio sia a discipline tecniche (come l’economia, il diritto e le lingue) sia a discipline umanistiche (come la storia, la filosofia e la sociologia).

Questo consente al laureato di conseguire solide basi accademiche che rendono il suo profilo professionale appetibile per il mercato del lavoro.

Il percorso di studi, infatti, sviluppando capacità critica, di negoziazione, di analisi dei contesti e di problem solving, crea le condizioni affinché il laureato possa adattarsi a svariati contesti formativi e lavorativi.

Conoscenze
Competenze
Requisiti di accesso al corso
Modalità didattica
Esami
Sbocchi occupazionali
Contatti Ufficio Orientamento

Stampa   Email